Le informazioni in questa pagina sono valide per

Anno accademico

2016-17

Anno accademico

2017-18

Lauree triennali

Lauree Magistrali a ciclo unico

Lauree Magistrali

Il Diploma Supplement è un documento che integra un titolo di studio ufficiale di livello universitario e che fornisce la descrizione, secondo uno standard europeo, della natura, del livello e del contenuto degli studi completati da ciascuno studente.

Il Diploma Supplement facilita la valutazione dei percorsi di studio, il riconoscimento dei titoli italiani all'estero per finalità di studio e professionali e la libera circolazione internazionale dei laureati, poiché fornisce una descrizione precisa della loro carriera accademica e delle competenze acquisite durante gli studi.

Il Diploma Supplement, redatto in doppia lingua (italiano e inglese), è disponibile nei formati non rilegato e rilegato (con copertina).

Come richiedere il Diploma Supplement

A tutti gli studenti e le studentesse dell'Università di Trento che hanno conseguito una laurea di primo livello e/o una laurea specialistica/magistrale o una laurea magistrale a ciclo unico (secondo gli ordinamenti previsti dai D.M. 509/99 e D.M. 270/04) l'Università di Trento rilascia il Diploma Supplement.
Per richiederlo è sufficiente compilare e inviare l’apply Richiesta Diploma Supplement relativa all’area del proprio corso di studio, nella sezione Modulistica Online Studenti.
È possibile chiedere una sola copia del Diploma Supplement in formato rilegato.

Vai a: Modulistica online studenti - Apply

Tempi e modalità di ritiro del Diploma Supplement

I tempi per avere il Diploma Supplement dipendono dal formato in cui si richiede:

  • circa 2 settimane per il formato non rilegato
  • circa 2 mesi per il formato rilegato

Il Supporto Studenti invierà una comunicazione via email quando il Diploma Supplement sarà pronto.

Si può ricevere:

  • ritirandolo di persona presso il Supporto Studenti negli orari di apertura al pubblico, oppure delegando una persona con la delega e la copia del documento di identità dell'interessato/a e il proprio documento di identità
  • chiedendone l’invio per posta ordinaria all’indirizzo specificato nella richiesta.